Fidget Cube e Fidget Spinner: cosa sono? – Avete mai visto i due gadget nell’immagine sottostante? Si tratta di due oggetti all’apparenza inutili che stanno spopolando sul web, sui social e soprattutto oltreoceano per un semplice motivo: sono rimedi contro l’ansia e lo stress, due perni attorno a cui ruota il mondo dei social network.

In che modo tutto ciò? Tutto è molto semplice ma a tratti geniale, ve lo spiego in questo articolo.

Fidget Spinner

Cos’è il Fidget Cube? Sconfiggere l’ansia con azioni compulsive.

Procediamo per gradi e partiamo dal Fidget Cube, un progetto avviato su Kickstarter mesi fa e che raggiunse l’incredibile somma di oltre 6 milioni di dollari di fondi raccolti, quando l’obiettivo era di “soli” 15 mila dollari.

Cosa ha Fidget Cube per definirlo un rimedio contro l’ansia? Fondamentalmente si tratta di un semplice cubo, ciascun lato di questo oggetto ha dei dispositivi con i quali interagire, così disposti secondo le diverse facce:

  • 5 tasti molto piccoli da premere, ciascuno con un feedback diverso dall’altro;
  • un incavo dove passare il dito;
  • un pad analogico;
  • un interruttore simile a quello per accedere/spegnere una lampadina;
  • un piatto sferico rotante;
  • 3 rotelle da girare con il dito, ciascuna con corsa diversa; una sfera che gira in un incavo e cliccabile.

Ogni faccia di questo cubo possiede degli oggetti con cui interagire capaci di alleviare il nostro stress per un semplice motivo: sono gesti che facciamo in maniera compulsiva, spesso durante gran parte della giornata. Chi di voi non ha mai mordicchiato una penna per l’ansia o giocato con le chiavi dell’auto?

Fidget Cube

Insomma si tratta di un gadget senza alcuna funzione reale, ma utile (o sarebbe meglio dire divertente) per quelle persone particolarmente ansiose e con l’esigenza di alleviare lo stress quotidiano mediante azioni compulsive e/o ossessive.

Il Fidget Cube ufficiale è un gioco di Antsy Lab, un’azienda con sede a Denver, negli Stati Uniti, specializzata nella produzione di accessori di questo tipo: capaci di rendere la vita più divertente.

Inutile dire che sul web, vista la sua grande diffusione virale, sono immediatamente arrivati cloni cinesi venduti su diversi store, compreso Amazon. Vi lascio quindi il link allo store ufficiale del Fidget Cube originale che costa 20 euro, più una selezione di Fidget Cube cloni che ho trovato su Amazon.

Fidget Spinner: quando il web impazzisce per una trottola

Il fidget spinner è una sorta di trottola, composta da un corpo centrale rotondo che contiene un cuscinetto a sfera e delle alette montate attorno, possono essere due, tre, quattro o più a seconda dei modelli.

L’utilizzo è a dir poco banale: il tutto consiste nel tenere con le dita la parte centrale dell’oggetto e lanciare le alette, in questo modo inizieranno a ruotare attorno al perno centrale. La stessa parola fidget spinner è composta dal primo termine che vuol dire “agitarsi di continuo”, mentre Spinner si riferisce a una trottola.

Trovo questo gadget meno efficace rispetto al fidget cube come anti-stress, ma a quanto pare è diventata una moda ancor più travolgente, basta usare la keyword “fidget spinner” su YouTube per rendersi conto della quantità di contenuti su trick e sfide pubblicati negli ultimi giorni.

Anche in questo caso di seguito trovate una selezione sui fidget spinner trovati su Amazon con un prezzo abbastanza irrisorio, tuttavia ne esistono anche di più costosi, inutile dire che anche in questo caso il mercato è stato travolto dagli orientali.

Le mode sul web spesso sono inspiegabili, questa però ha qualcosa di particolare: il perno attorno al quale gira è l’ansia, tema particolarmente in voga da anni su Facebook, Twitter e tutti gli altri social network. Personalmente preferisco il Fidget Cube, più vicino a un vero rimedio per lo stress quotidiano piuttosto che a una semplice moda passeggera di YouTube.

Articoli correlati

Gadget

Come rendere poco sobria la vostra scrivania: striscia LED RGB e lampada touch di Aukey

Due gadget per rendere super tamarra la vostra scrivania tecnologica: lampada touch di Aukey e striscia led RGB dominano la scena dei miei ultimi video.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca per saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi